img

CASA DI RIPOSO SOLE ALTO

UTILITY

Convenzioni asl

Privacy & Cookie Policy

Strada Maddalena, 170/2 - 10024 Moncalieri (TO)

 

P.I. 04836200016

 

Tel: +39 011 8610204

 

info@rsasolealto.it  

Riabilitazione per anziani, l’importanza di un servizio qualificato

WEBIDOO-LOGOFOOTER

Farmed by WEBIDOO

{

Infortuni e traumi psichici e fisici possono mettere a dura prova le capacità di movimento e di interazione delle persone più anziane. Di qui, la possibilità di potersi avvalere con efficacia di centri di riabilitazione per anziani che possano effettuare dei servizi professionali riabilitativi presso case e residenze specializzate, permettendo così all’ospite di poter vivere in maniera serena e sicura questo periodo di riabilitazione, sostenuto e supportato da un team di esperti.

 

L’obiettivo della rieducazione motoria e fisioterapica per anziani, come quella che viene realizzata all’interno dei locali della Casa di riposo Sole Alto a Torino, è evidentemente quello di permette all’anziano di abbattere e di superare le barriere che ostacolano la vita sociale, aiutando così l’ospite a potersi riappropriare di una migliore vita sociale. Il tutto, mediante un piano specializzato e personalizzato sulle caratteristiche del paziente, e mediante una rete di interventi riabilitativi che verrà effettuata da fisioterapisti, terapisti esperti nella riabilitazione cognitiva, e altri sostegni qualificati che dovessero rendersi necessari.

 

In particolare, i servizi di riabilitazione per anziani che possono essere realizzati all’interno di una casa di riposo o di una Rsa, sono finalizzate a sostenere le esigenze delle persone che hanno una disabilità acquisita in seguito a una lunga serie di determinanti, quali:

  • malattie di natura neurologica o neurochirurgica, che potrebbero derivare da ictus, patologia di Parkinson, sclerosi multipla, miopatia, paralisi nervosa periferica e altro ancora;
  • patologie ortopediche post acute e croniche, o reumatologiche e vascolari;
  • malattie cario-respiratorie;
  • allettamento prolungato in seguito a infortuni;
  • rieducazioni motorie quali conseguenze di amputazioni e/o inserimento di protesi e ausili per la mobilità e la postura.

 

In tale quadro, a beneficio delle persone anziane che risultano essere maggiormente compromesse, i servizi di riabilitazione hanno come obiettivo quello di prevenire i danni “terziari”, e recuperare la funzionalità residua.

 

Tali servizi, evidentemente di primaria essenzialità per poter assicurare il comfort e la qualità della vita dell’anziano, devono essere prestati all’interno di case di riposo di qualità, che possano avvalersi dell’esperienza di un team di specialisti competenti nel trattare ospiti anziani, che vertono magari in situazioni di parziale o totale non autosufficienza.

 

Proprio per questo motivo è opportuno cercare di valutare con particolare attenzione quali sono le caratteristiche tipiche della struttura residenziale o di riposo nella quale vengono effettuate queste prestazioni, assicurandosi delle credenziali e delle modalità operative, con le quali si auspica che l’anziano possa recuperare l’integrità psico-fisica, o conservare le sue attuali capacità.

 

In questo scenario, gioca sicuramente un ruolo molto importante cercare di inserire l’anziano in una struttura che possa costruire su misura un progetto assistenziale individuale, e che possa indurre una maggiore serenità grazie a un ambiente confortevole, in cui verranno stimolate le relazioni sociali per poter evitare ogni fenomeno di isolamento e di solitudine, che spesso compaiono nel momento in cui l’anziano viene trasferito dal proprio ambiente di origine, e si trova a dover fare i conti con condizioni di disabilità più o meno ingenti, tali da rendergli difficile lo svolgimento di attività anche basilari, che vorrebbe compiere in autonomia.

 

Se hai bisogno di ulteriori informazioni, contattaci, o seguici su Facebook !